AIRO
Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica


data stesura: 1 Marzo 2014
ultima revisione: 28 Luglio 2021

PDF

Come si è giunti alla creazione della lista:

La metodologia attraverso cui si è giunti alla individuazione delle cinque pratiche a rischio di inappropriatezza ha visto, dopo la richiesta da parte di SLOW MEDICINE al Presidente AIRO, la creazione di una apposita Commissione all’interno del Consiglio Direttivo. Dal lavoro della Commissione e dalla revisione da parte della Commissione Scientifica AIRO è nata la proposta del documento all’intero Consiglio Direttivo, che dopo discussione collegiale e relative modifiche, ha validato il documento finale.
Le raccomandazioni sono state riviste a giugno 2021.

Informazioni sulla società:

L’Associazione Italiana di Radioterapia e Oncologia Clinica (AIRO) ha come finalità principale quella di contribuire al progresso e allo sviluppo della Radioterapia e dell’Oncologia Clinica italiana. Promuove la ricerca scientifica e l’insegnamento nelle discipline oncologiche e favorisce l’aggiornamento culturale e scientifico dei Soci. Elabora linee guida, trials e ricerche scientifiche anche in collaborazione con Agenzie Regionali, Società scientifiche e altri Enti, Organismi o Istituzioni. Valorizza la professionalità del radioterapista oncologo e favorisce il razionale incremento qualitativo e quantitativo dei centri di Radioterapia Oncologica. Promuove la collaborazione con il Ministero della Salute, le Regioni, le Aziende Sanitarie ed altri Enti, Organismi od Istituzioni ai fini del migliore sviluppo della Radioterapia Oncologica.
https://www.radioterapiaitalia.it/