ACP
Associazione Culturale Pediatri


data stesura: 1 Febbraio 2015
ultima revisione: 1 Febbraio 2015

Scarica il PDF

Come si è giunti alla creazione della lista:

Il primo passo dell’Associazione Culturale Pediatri per ottenere la lista di raccomandazioni è stato coinvolgere direttamente tutti i pediatri suoi iscritti, con la collaborazione dei referenti di ogni regione, attraverso una mail contenente la storia, il razionale e gli obiettivi del progetto. A ciascun pediatra è stato chiesto di individuare, nella propria attività quotidiana, una o più procedure diagnostiche o terapeutiche – molto comunemente utilizzate, non vantaggiose per il paziente in quel determinato momento, potenzialmente rischiose – delle quali si dovrebbe fare un uso più accorto, basato sui reali bisogni del paziente e con esso condiviso. Tra tutte le raccomandazioni risultate coerenti coi criteri di inclusione del progetto, sono state selezionate dal gruppo di lavoro quelle segnalate dal maggior numero di pediatri, valorizzando anche la loro corrispondenza ai temi propri dell’ACP.

Informazioni sulla società:

L’Associazione Culturale Pediatri – ACP – è una libera associazione di 1.400 tra pediatri delle cure primarie, ospedalieri e universitari, finalizzata allo sviluppo della cultura pediatrica e alla promozione della salute del bambino. Ha un Codice Etico di comportamento. Svolge attività editoriale, di formazione e di ricerca, NON PROFIT. È impegnata in iniziative di educazione sanitaria e supporto a programmi di Cooperazione Internazionale. Sono suoi temi fondamentali d’interesse: il rispetto e la promozione dei diritti di bambini e adolescenti e la loro salute mentale, la riduzione delle disuguaglianze, la promozione e valorizzazione delle competenze di bambini e genitori fin dalle prime epoche della vita, il corretto utilizzo delle risorse umane ed economiche in ambito sanitario, l’ambiente come determinante di salute. Per una più completa informazione: www.acp.it