Non usare gli antibiotici per trattare la batteriuria asintomatica negli anziani.

Tipo di pratica

Farmaci

Età

Anziani

Area

Geriatria

La prevalenza della batteriuria asintomatica aumenta con il progredire dell’età ed è particolarmente frequente nei pazienti residenti in strutture di cura a lungo termine (fino al 50% dei soggetti). Il trattamento antibiotico per la batteriuria asintomatica nei pazienti anziani non ha dimostrato alcun beneficio negli studi clinici; al contrario si sono verificati effetti avversi quali selezione di patogeni resistenti, aumento del rischio di infezioni urinarie successive, infezione da Clostridium difficile. Per distinguere l’infezione del tratto urinario dalla batteriuria asintomatica si deve essere in presenza di sintomi clinici, vi deve essere evidenza laboratoristica di batteriuria e piuria e si deve escludere un’altra patologia (infettiva o meno) che possa spiegare la sintomatologia lamentata dal paziente. Negli anziani i sintomi clinici includono febbre, disuria, dolore sovrapubico, ematuria, delirium. Il trattamento della batteriuria asintomatica del paziente anziano è indicato solo prima di una procedura urologica che comporti un possibile danno alla mucosa per prevenire una batteriemia.

Principali fonti bibliografiche

1. American Geriatrics Society. Ten Things Physicians and Patients Should Question. www.americangeriatrics.org.
2. Nicolle LE. Asymptomatic Bacteriuria and Bacterial Interference. Microbiol Spectr. 2015 Oct;3(5). doi: 10.1128/microbiolspec.UTI-0001-2012.
3. Cortes-Penfield NW, Trautner BW, Jump RLP. Urinary Tract Infection and Asymptomatic Bacteriuria in Older Adults. Infect Dis Clin North Am. 2017 Dec;31(4):673-688. doi: 10.1016/j.idc.2017.07.002.

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.