Non richiedere ecocolordoppler dei tronchi sopra-aortici per vertigini, acufeni, cefalea, cervicalgia se non in presenza di segni neurologici.

Tipo di pratica

Esami di Imaging

I sintomi dell’insufficienza cerebro-vascolare acuta vengono frequentemente confusi con quelli determinati da altre patologie. Si osserva, inoltre, un uso improprio della dizione Attacco Ischemico Transitorio (TIA). Esso consiste nell’improvvisa comparsa di sintomatologia focale neurologica di durata inferiore alle 24 ore, da insufficiente apporto di sangue. In assenza di segni focali, anche solo anamnestici, accade che i pazienti siano inviati a eseguire l’ecocolordoppler dei tronchi sovra-aortici, esponendoli al rischio di attribuire un ruolo causale per sintomatologia non focale a condizioni di ateromatosi emodinamicamente ininfluenti.

Principali fonti bibliografiche

1. ASA/ACCF/AHA/AANN/AANS/ACR/ASNR/CNS/SAIP/SCAI/SIR/SNIS/SVM/SVS Guideline on the Management of Patients With Extracranial Carotid and Vertebral Artery Disease. JACC 2011; 57(8): e16-94.
2. SPREAD – Stroke Prevention and Educational Awareness Diffusion. VII Edizione. Ictus cerebrale: linee guida italiane di prevenzione e trattamento. Raccomandazioni e sintesi. Stesura del 14 marzo 2012.
3. Setacci C, Argenteri A, Cremonesi A, De Donato G, Galzerano G, Lanza G, Navarretta F, Pulli R, Ricci S, Sbarigia E, Setacci F, Sirignano P, Peinetti F, Speziale F. Guidelines on the diagnosis and treatment of extracranial carotid artery stenosis from the Italian Society for Vascular and Endovascular Surgery. J Vasc and Endovasc Surg 2014; 21: 31-42.

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.