Non eseguire la linfoscintigrafia e la biopsia radioguidata del “linfonodo sentinella” nei pazienti affetti da un melanoma cutaneo di spessore inferiore a 0.75 mm, non ulcerato e con numero di mitosi < 1/mm2.

Tipo di pratica

Esami di Imaging

Il trattamento di scelta di questi pazienti prevede solo asportazione chirurgica del tumore primitivo. Data l’ottima prognosi (sopravvivenza a 10 anni del 97%), eseguire la linfoscintigrafia per la ricerca intraoperatoria del “linfonodo sentinella” comporterebbe sia l’inutile esposizione a radiazioni ionizzanti sia un “overtreatment” chirurgico di asportazione selettiva del linfonodo sentinella.Sulla base delle linee guida NCCN (versione 4.2014) l’indicazione alla ricerca del linfonodo sentinella, in qualunque sede anatomica, può essere considerata su base individuale nei pazienti con melanomi di spessore compreso tra 0,75 e < 1 mm, è raccomandata a tutti i pazienti con melanomi di spessore < 1 mm con almeno 1 mitosi/mm2 o ulcerati e per tutti i melanomi di spessore compreso tra 1 e 4 mm. La biopsia del linfonodo sentinella può essere raccomandata a scopo di stadiazione e per facilitare il controllo loco-regionale della malattia in pazienti con melanomi T4 o > 4 mm di spessore di Breslow. È importante che la ricerca del linfonodo sentinella venga discussa caso per caso in un contesto multidisciplinare tenendo conto di altre variabili prognostiche quali l’età, il sesso e la sede della lesione, che possano guidare la decisione.

Principali fonti bibliografiche

1. J.G. McKinnon, X. Qin Yu, W.H. McCarthy, J.F. Thompson Prognosis for Patients with Thin Cutaneous Melanoma Long-Term Survival Data from the New South Wales Central Cancer Registry and the Sydney Melanoma Unit. Cancer 2003; 98: 1223–31.
2. S.L. Wong, M.S. Brady, K.J. Busam, D.G. Coit. Results of Sentinel Lymph Node Biopsy in Patients With Thin Melanoma. Annals of Surgical Oncology, 13(3): 302-309, 2006.
3. M.F. Kalady, R.R. White, J. L. Johnson, D. S. Tyler, H.F. Seigler. Thin Melanomas Predictive Lethal Characteristics From a 30-Year Clinical Experience. Annals of Surgery 2003;238: 528–537.
4. Balch CM, Gershenwald JE, Soong SJ, Thompson JF, Atkins MB, Byrd DR, Buzaid AC, Cochran AJ, Coit DG, Ding S, Eggermont AM, Flaherty KT, Gimotty PA, Kirkwood JM, McMasters KM, Mihm MC Jr, Morton DL, Ross MI, Sober AJ, Sondak VK. Final Version of 2009 AJCC Melanoma Staging and Classification J Clin Oncol 2009, (27): 6199-6206).

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.