Non richiedere una radiografia standard a scopo diagnostico nel sospetto clinico di una artrite in fase precoce.

Tipo di pratica

Esami di Imaging

Età

Adulti

In questa fase del processo patologico, tale esame, soprattutto nelle forme “very early” (entro 12 settimane dall’esordio), non fornisce significative informazioni, trattandosi spesso di condizioni in fase preradiografica e per le quali le precoci alterazioni sono evidenziabili solo attraverso metodiche di imaging dotate di elevata sensibilità ed adeguata specificità. Una delle metodiche più moderne e complete, peraltro a costo contenuto, da utilizzare nella fase precoce (entro 12 mesi dall’esordio) appare l’esame ecografico con power doppler, demandando poi in una seconda istanza alla valutazione specialistica la scelta della metodica di imaging ritenuta maggiormente opportuna per quel singolo caso. Dopo che il reumatologo avrà definito la diagnosi, la radiografia potrà essere effettuata per avere una valutazione al basale per successive valutazioni circa l’evoluzione radiografica.

Principali fonti bibliografiche

1. TAYLOR PC, STEUER A, GRUBER D et al. Comparison of ultrasonographic assessment of synovitis and joint vascularity with radiographic evaluation in a randomized, placebocontrolled study of infliximab therapy in earlyrheumatoid arth:ritis. Arthritis Rheum 2004; 50: 1107-16.
2. Iagnocco A, Filippucci E, Meenagh G, Delle Sedie A, Riente L, Bombardieri S, Grassi W, Valesini G. Ultrasound imaging for the rheumatologist. I. Ultrasonography of the shoulder. Clin Exp Rheumatol. 2006 Jan-Feb; 24(1): 6-11.
3. Iagnocco A, Porta F, Cuomo G, Delle Sedie A, Filippucci E, Grassi W, Sakellariou G, Epis O, Adinolfi A, Ceccarelli F, De Lucia O, Di Geso L, Di Sabatino V, Gabba A, Gattamelata A, Gutierrez M, Massaro L, Massarotti M, Perricone C, Picerno V, Ravagnani V, Riente L, Scioscia C, Naredo E, Filippou G; Musculoskeletal Ultrasound Study Group of the Italian Society of Rheumatology. The Italian MSUS Study Group recommendations for the format and content of the report and documentation in musculoskeletal ultrasonography in rheumatology. Rheumatology (Oxford). 2014 Feb; 53(2): 367-73.

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.