Non omettere e non posticipare di prescrivere, nei pazienti con patologie croniche inguaribili con limitata aspettativa di vita, l’uso di oppioidi per via orale o sistemica per il trattamento palliativo della dispnea.

Tipo di pratica

Farmaci

Secondo quando evidenziato da numerose revisioni sistematiche, gli oppioidi somministrati per via orale o parenterale a pazienti con malattia in fase avanzata o terminale sono efficaci nel ridurre la sofferenza provocata dalla dispnea.

Principali fonti bibliografiche

1. Jennings AL, Davies AN, Higgins JP, Broadley K. Opioids for the palliation of breathlessness in terminal illness. Cochrane Database Syst Rev 2001; (4): CD002066.
2. Viola R, Kiteley C, Lloyd NS, et al. The management of dyspnoea in cancer patients: a systematic review. Support Care Cancer 2008; 16(4): 329-37.
3. Ben-Aharon I, Gafter-Gvili A, Leibovici L, Stemmer SM. Interventions for alleviating cancer-related dyspnoea: a systematic review and meta-analysis. Acta Oncol 2012; 51(8): 996-1008.

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.