Non eseguire di routine test allergologici in bambini affetti da orticaria acuta.

Tipo di pratica

Altri esami

Età

Bambini

La diagnosi di orticaria acuta è fondamentalmente clinica e le infezioni (in particolare virali) rappresentano nel bambino la causa nettamente più frequente. Solo quando è presente uno stretto rapporto temporale tra l’ingestione dell’alimento e la comparsa dell’eruzione orticarioide è indicato procedere con test per le allergie: le indagini di laboratorio non sono indicate in prima istanza per cui è opportuno limitarsi al test cutaneo con estratto del commercio (SPT) o con alimento fresco (prick + prick).

Principali fonti bibliografiche

1. Zuberbier T, Asero R, Bindslev-Jensen C, et al: Dermatology Section of the European Academy of Allergology and Clinical Immunology; Global Allergy and Asthma European Network; European Dermatology Forum; World Allergy Organization. EAACI/GA2LEN/EDF/WAO guideline: management of urticaria. Allergy. 2009 Oct; 64(10): 1427-43.
2. Capra L, Ricci G, Baviera G, Longo G, Maiello N, Galli E: Orticaria acuta: Linee Guida SIAIP. RIAP 2012; 05-06: 19-23 [www.riap.it].
3. Zuberbier T, Aberer W, Asero R et al: The EAACI/GA2 LEN/EDF/WAO Guideline for the definition, classification, diagnosis, and management of urticaria: the 2013 revision and update. Allergy 2014 Apr 30. doi: 10.1111/all.12313.

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.