Non controindicare le vaccinazioni in caso di allergie.

Tipo di pratica

Altri trattamenti

Età

Bambini

L’anamnesi positiva per allergie o per reazioni allergiche minori non sono controindicazioni alle vaccinazioni.Reazioni locali e sistemiche lievi (arrossamento del sito di inoculo e/o febbre) dopo la vaccinazione sono reazioni comuni e non controindicano la somministrazione di dosi di vaccino in futuro.
Speciali precauzioni dovrebbero essere seguite solo in caso di soggetti che abbiano presentato reazioni sistemiche gravi con rischio della vita (dispnea grave, stridore, cianosi, alterazioni dello stato di coscienza, ipotensione).
La presenza di una sensibilizzazione alle proteine dell’uovo non è una controindicazione alla vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia.

Principali fonti bibliografiche

1. Kelso JM, Greenhawt MJ, Li JT, Nicklas RA, et al: Adverse reactions to vaccines practice parameter 2012 update. J Allergy Clin Immunol 2012 Jul; 130(1): 25-43.
2. Santuccio C, Trotta F: Rapporto Agenzia Italiana del Farmaco, 2013. http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/content/relatori-aifa
3. Gallo G, Mel R, Rota MCl: Rapporti ISTISAN 09/13. http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_1947_allegato.pdf
4. Kelso JM, Greenhawt MJ, Li JT: Joint Task Force on Practice Parameters (JTFPP). Update on influenza vaccination of egg allergic patients .Ann Allergy Asthma Immunol. 2013 Oct; 111(4): 301-2.

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.