Non somministrare antistaminici per la prevenzione dell’asma nel bambino.

Tipo di pratica

Farmaci

Età

Bambini

Area

Pediatria

Il ricorso agli antistaminici non è raccomandato nell’asma del bambino. La terapia dell’asma ha tra i suoi scopi il controllo dei sintomi e la riduzione del rischio di riacutizzazioni. L’uso degli antistaminici è suggerito nei pazienti asmatici che presentano la comorbidità della rinite allergica per il controllo dei sintomi di rinorrea, starnutazioni e prurito nasale.

Principali fonti bibliografiche

1. BTS/SIGN British guideline on the management of asthma, 2016. www.brit-thoracic.org
2. Fitzsimons R et al. Antihistamine use in children. Arch Dis Child Educ Pract Ed. 2015 Jun; 100 (3): 122-31.
3. Global Strategy for Asthma Management and Prevention (GINA), 2016 update. www.ginasthma.org

Scarica la scheda completa con le 5 raccomandazioni

PDF

Tutte le informazioni sopra riportate non sostituiscono la valutazione e il giudizio del professionista. Per ogni quesito relativo alle pratiche sopra individuate, con riferimento alla propria specifica situazione clinica, è necessario rivolgersi al professionista.