Le schede sono rivolte a pazienti e cittadini per fornire informazioni su esami diagnostici, trattamenti e procedure che spesso non sono necessari e rischiano di provocare danni e per supportare il dialogo tra medici, altri professionisti e pazienti.
Sono state redatte da Altroconsumo in collaborazione con i professionisti a partire dalle raccomandazioni di Società Scientifiche e Associazioni Professionali italiane.